Il trasporto pubblico adotta soluzioni video avanzate per la sicurezza dei passeggeri

giovedì, 10 settembre 2020

Ricevi subito la tua copia dell'e-book

Allo scopo di ridurre emissioni, inquinamento e congestionamenti, e per migliorare gli spazi pubblici e la praticità per i cittadini, molte amministrazioni urbane utilizzano sistemi informativi che raccolgono dati sul traffico, i veicoli e l'utilizzo delle diverse modalità di trasporto. Ciò consente di rendere il trasporto pubblico più efficiente e accessibile, e più attraente per un maggior numero di persone.

Ma che effetto ha questo aumento dei passeggeri sui rischi e sulle minacce alla sicurezza? Che ricadute comporta questa esplosione dei dati, in termini di sicurezza informatica e privacy? E in che modo i professionisti della sicurezza possono contribuire a mitigare preventivamente le minacce alla sicurezza, lavorando a stretto contatto con le forze dell'ordine e le autorità cittadine?

Un tempo il lavoro degli operatori della sicurezza era pesantemente rallentato da un’infinità di falsi allarmi, senza contare che l’esame di ore di riprese video avveniva manualmente. Le telecamere non avevano un'intelligenza integrata, quindi le registrazioni di sorveglianza consentivano solo di analizzare i reati già avvenuti, e non di prevenire quelli futuri.

Oggi la video sorveglianza è un processo di sicurezza proattivo. Per un approccio intelligente alla video sorveglianza sono necessari tre elementi fondamentali:

  1. Una piattaforma di video sorveglianza intelligente
    Una piattaforma di video sorveglianza intelligente utilizza un software di monitoraggio che analizza e valuta i dati, gli eventi e le immagini che visualizza attraverso telecamere intelligenti, ed è in grado di reagire in modo intelligente.
  2. Telecamere intelligenti
    Le più indicate sono le telecamere intelligenti capaci di integrarsi con i sistemi di gestione video. Questi dispositivi rilevano attivamente i rischi individuali, e interpretano ed evidenziano i problemi di sicurezza.
  3. Tecnologia a sensori
    La tecnologia a sensori aggiunta al sistema di gestione video consente di riconoscere a livello visuale, ad esempio, violazioni individuali della sicurezza quali pacchi abbandonati o comportamenti sospetti.

L'integrazione di telecamere intelligenti, IA, analisi video e tecnologie a sensori innovative permette di distinguere le persone in movimento dalle condizioni di background che non pongono rischi di sicurezza, quali fronde di alberi in movimento o fontane che emettono spruzzi. Queste aree non rappresentano più un punto cieco per la sicurezza e la maggior parte degli scenari di falso allarme più lunghi da individuare possono essere eliminati. Ciò consente al personale di sicurezza di usare il proprio giudizio e la propria esperienza sulla base di informazioni chiare e immediatamente fruibili.

Una strategia proattiva completa consente di eliminare le minacce Con la digitalizzazione delle tecnologie operative, gli operatori dei trasporti incorrono in elevati rischi di attacco informatico. Per questo è importante massimizzare la controllabilità e la protezione dell’architettura. Nessuna azienda è completamente al riparo dagli attacchi informatici, tuttavia una strategia proattiva completa consente di eliminare molte minacce. Ridurre le probabilità di interruzioni dovute ad attacchi informatici è possibile. Ma per poterlo fare è necessario adottare certe misure:

  • Implementare le migliori pratiche in materia di sicurezza
  • Stabilire una struttura di governance del rischio efficace allineata con altri tipi di rischi e tenere alta l’attenzione del consiglio di amministrazione
  • Stabilire un processo per comprendere meglio rischi e minacce per l'organizzazione e determinare il livello di rischio tollerabile associato alle esposizioni informatiche
  • Definire la capacità di reazione agli incidenti stabilendo piani di risposta testati, capaci di minimizzare l'impatto di qualsiasi attacco informatico

Con l’adozione accelerata delle tecnologie intelligenti le aziende di trasporto pubblico vedono aumentare le proprie esigenze di sicurezza per la protezione dei passeggeri, dei beni e degli edifici.

Le tecnologie video evolute apportano un contributo importante in questo senso, perché offrono una visione a 360 gradi di tutto ciò che accade. Ciò consente di identificare minacce e rischi potenziali non appena si presentano e reagire rapidamente.

Se desideri saperne di più su come la consapevolezza della situazione offerta dalle tecnologie video può aiutare le aziende di trasporto pubblico a mitigare i rischi di sicurezza nell'era delle smart city, non esitare a contattarmi.

Ricevi subito la tua copia dell'e-book