Risolto! Hotfix per i problemi più frequenti

lunedì, 30 aprile 2018

Autore: Toyah Hunting

Company News

Talvolta rileviamo bug nel nostro software e applichiamo hotfix per la risoluzione, prima di eliminarli nel successivo dei tre aggiornamenti che rilasciamo ogni anno.

Recentemente abbiamo realizzato i seguenti articoli riguardanti hotfix e risoluzioni di problemi.

Fate clic sul link per scoprire cosa fare se si è verificato questo problema:

un numero elevato di bookmark sta causando un sovraccarico della CPU nel server SQL

Come ottimizzare le impostazioni di Milestone Mobile per migliori prestazioni?

L’evoluzione del software VMS XProtect (PDF)

VMS XProtect®: Vulnerabilità della sicurezza .NET (hotfix per 2016 R1 - 2018 R1)

XProtect®: Vulnerabilità della sicurezza .NET

Il server di registrazione XProtect si blocca periodicamente

Il path di esportazione in XProtect Smart Client non può essere bloccato

Impossibile aggiungere dispositivo/telecamera, impossibile modificare le impostazioni (client di gestione XProtect)

Il client di gestione XProtect si arresta in modo anomalo quando si fa clic sulle schede “PTZ” o “Preimpostazioni”

Eventi sconosciuti definiti dall’utente esposti da SDK

Guida alla configurazione della Smart Map (PDF)

Il server mobile XProtect non può visualizzare la riproduzione quando l’accelerazione hardware è abilitata (hotfix per 2018 R1)

Come ottenere un file di licenza aggiornato (SLC) durante un aggiornamento di un sistema XProtect

Tecniche di debug per lo sviluppo di plug-in per XProtect Smart Client

Tecniche di debug per lo sviluppo di plug-in per client di gestione XProtect

Aggiornamento da XProtect Expert a XProtect Corporate non riuscito (Husky M550/M500/M550A)

Hikvision disabilita il supporto ONVIF con il firmware 5.5.0

Camera Axis potenzialmente rilevata come dispositivo a 8 canali

Ripristino di un file di configurazione corrotto in VMS XProtect Professional

Impossibile effettuare il downgrade del firmware poiché solo la vecchia versione è supportata

Licenza Windows CAL sotto XProtect

Pacchetti di installazione delle patch cumulativi di XProtect 2018 R1 (per client di gestione, server di gestione e server di registrazione)

Errore all’apertura dell’applicazione di gestione di XProtect: “Caricamento file non riuscito. Elemento principale mancante”.

VMS XProtect®: Vulnerabilità della sicurezza .NET (hotfix per 2016 R1 - 2018 R1)eXProtect®: Vulnerabilità della sicurezza .NET

Il server di registrazione, di gestione e il client di gestione di XProtect® (Corporate, Expert, Professional+, Express+, Essential+) usano un livello di deserializzazione remoto della sicurezza .NET non sicuro. Elevazione di privilegi e/o Denial-of-Service sono possibili se le porte interessate sono esposte.

Sono stati rilasciati hotfix per le versioni dalla 2016 R1 (10.0a) alla 2018 R1 (12.1a) e la risoluzione del problema è parte del contenuto della 2018 R2 (12.2a). I sistemi che eseguono una versione di XProtect più vecchia della 2016 R1 devono passare alla versione del prodotto 2016 R1 o successiva e applicare la patch pertinente per mitigare questa vulnerabilità. Si consiglia di installare gli hotfix se si usa uno dei prodotti XProtect interessati.

Per maggiori informazioni (elenco di porte etc) consultare KB 4218, “XProtect®: Vulnerabilità della sicurezza .NET”.

Nota: solo i prodotti XProtect del gruppo C-Code sono interessati: Corporate, Expert, Professional+, Express+, Essential+ I prodotti E-Code (Professional, Express) non sono interessati.

Hai una domanda sulla politica dell’assistenza tecnica Milestone?

Puntiamo a offrire linee guida coerenti e prevedibili riguardo al tipo di supporto tecnico che offriamo sui prodotti, dal momento del rilascio fino alla fine del ciclo di vita.

Ecco cosa potete aspettarvi da noi